ultimo aggiornamento 4 maggio 2010

JLCPCB - 10 PCB per $ 2 (100 * 100 mm, 2-layer)
Il più grande produttore di PCB in Cina, oltre 300.000 clienti e oltre 10.000 ordini online al giorno
Vedi l'interno della fabbrica di PCB: https://www.youtube.com/watch?v=_XCznQFV-Mw


Dato che il processore utilizzato per le precedenti schede BS2 che era stato prodotto appositamente per la DeAgostini non viene più prodotto ed è ormai esaurito ho pensato di creare una nuova versione di scheda.
Questa è basata sul processore SX28AC/DP prodotto dalla UBICOM.
La Parallax produce e vende già una scheda basata su tale processore sia in versione OEM che come modulo a 24 PIN.
I principali componenti utilizzati sono il Processore, la memoria da 128K, e il risuonatore Ceramico Murata in DIP da 50 MHz.
Il materiale può essere acquistato tramite internet sul sito della Essegi Elettronica srl www.homotix.com.


Immagine del prototipo della scheda da me realizzata

Descrizione
Il microcontrollore utilizzato in questa scheda è un chip SX28AC/DP prodotto dalla UBICOM, sul quale è stato integrato l'interprete del linguaggio PBASIC (ossia Parallax Basic, un'estensione dei linguaggio BASIC realizzata dalla Parallax ) chip e interprete, insieme, formano il circuito proprietario BASIC STAMP 2 SX di Parallax.
L'interprete opera da interfaccia tra il programma PBASIC, memorizzato nella EEPROM, e il microcontrollore.
L'interprete riceve, in ingresso, le istruzioni PBASIC e le traduce in una sequenza di istruzioni elementari da fornire, in uscita, al microcontrollore.
Ogni microcontrollore possiede infatti un insieme di istruzioni elementari, detto instruction set, con cui è possibile programmarlo.
Il linguaggio di tali istruzioni, il cosiddetto "linguaggio macchina", tuttavia, e un linguaggio di basso livello, complesso e poco intuitivo.
Programmare la scheda fornendo direttamente al microcontrollore le istruzioni elementari, quindi, sarebbe molto difficoltoso.
Grazie all'interprete, invece, si può dialogare con Il microcontrollore in un linguaggio ad alto livello come il BASIC, che utilizza istruzioni più vicine alla logica dei linguaggio umano, in modo da ottenere programmi di più facile comprensione.
Ogni istruzione PBASIC verrà poi tradotta dall'interprete in una sequenza più o meno lunga di istruzioni elementari, comprensibili al microcontrollore.
Si può immaginare che un'istruzione ad alto livello, come "apri la porta", sia tradotta in una sequenza di istruzioni elementari di basso livello, quali 'inserisci la chiave, poi girala, ora abbassa la maniglia e spingi la porta".
In realtà, il linguaggio PBASIC è un linguaggio ibrido, in quanto Parallax ha apportato al BASIC standard una serie di modifiche che riguardano principalmente una gestione a più basso livello delle porte di I/0 (corrispondenti ad alcuni dei 28 piedini del microcontrollore), rendendo in questo modo possibile anche una gestione più efficiente di sensori e attuatori.
Generalmente all'interno di un microcontrollore si trovano una memoria volatile riservata all'esecuzione dei programmi (RAM, Random Access Memory), un'unità che realizza le operazioni aritmetiche e logiche sul dati (ALU, Aritmethic Logic Unit) e un clock "orologio" cioè il sequenziatore che fornisce la scansione temporale per l'esecuzione delle diverse istruzioni e che, di fatto, esprime la velocità di calcolo dei chip.
Nella nostra scheda esso è rappresentato dal risuonatore ceramico contrassegnato dalla sigla Y1.
In particolare il microcontrollore BASIC STAMP 2 SX ha una velocità di calcolo di 50MHz, in altre parole è in grado di eseguire operazioni matematiche, operazioni di lettura e scrittura della memoria, generazione di segnali dì comando dei dispositivi presenti sul robot alla velocità di 10.000 istruzioni al secondo il che rappresenta 2,5 volte più veloce della versione BS2.

Caratteristiche del modulo a montaggio SMT

 

Microcontrollore:

SX28AC/SS - a montaggio superficiale SMT

Velocità:

50 MHz / 10,000 istruzioni per secondo

EEPROM:

16K bytes (programmi e dati in 8 banchi * 2kB)

Lunghezza programma:

4000 linee di PBASIC

RAM (variabili):

32 byte (6 for I/Os e 26 per variabili) + 63 byte per "scratch pad RAM"

Input / Output:

16 (fino a 17 con porta seriale)

Corrente Source / Sink:

30 mA / 30 mA

Consumo :

60 mA operativo, 200 uA in modo sleep

PC Interface:

Porta seriale

Comunicazione:

300-115K baud I/O

Contenitore:

Modulo DIP 24 pin

Range temperatura

da 0 : 70 gradi

Dimensioni:

Lunghezza 30 mm,Larghezza16 mm, Spessore 9 mm

Area di progetto:

Scheda di supporto opzionale


Scarica documentazione

 

Sul numero 276 di Giugno 2008 della rivista Fare Elettronica è pubblicato nella sezione ROBOT ZONE l'articolo dal titolo Una scheda per la robotica che descrive la costruzione di una scheda basata sul processore BS2 SX di PARALLAX.


Sul numero 277-278 in edicola nel mese di Luglio 2008 della rivista Fare Elettronica troverete pubblicato nella sezione ROBOT ZONE l'articolo dal titolo Moduli input/output per la scheda robotica che descrive la costruzione di ben 11 moduli da collegare alla scheda basata sul processore BS2 SX di PARALLAX.


Sul numero 297 in edicola nel mese di Marzo 2010 nella sezione Progettare e costruire è presente un articolo inerente il Serial Servo Controller della Pololu e un sensore di tipo PIR.
Vengono illustrati il loro funzionamento in rapporto alla
scheda con processore Basic Stamp 2 SX  e Cubloc CB220.

Sul numero 298 vedremo come realizzare un collegamento wireless mediante l’utilizzo di una coppia di radiomodem WIZ-903-A4 prodotti dalla Aurel e come utilizzare un sensore di tipo sonar EZ1 prodotto dalla MaxSonar.         Vengono illustrati il loro funzionamento in rapporto alla scheda con processore Basic Stamp 2 SX  e Cubloc CB220.
 

 

Processore SX28 con EE/Flash Program Memory

CODICE Homotix: PBASIC2SX/P
DESCRIZIONE:Chip Interprete in DIP per BS2 SX
PRODUTTORE: Parallax Inc.
CATEGORIA: Basic Stamp e accessori
SOTTOCATEGORIA: Chip Interprete
PREZZO € (IVA esclusa): 13,50

Piedinatura Datasheet Foto

Memoria 128K I2C™ CMOS Serial EEPROM

CODICE Homotix: 602-00013
DESCRIZIONE:Memoria EEprom in DIP per BS2SX-IC e BS2E-IC
PRODUTTORE: Parallax Inc.
CATEGORIA: Basic Stamp e accessori
SOTTOCATEGORIA: Memorie
PREZZO € (IVA esclusa): 2,25

Piedinatura Datasheet Foto

Risuonatore ceramico 50 MHz

CODICE Homotix: 250-05060
DESCRIZIONE: Risuonatore Ceramico Murata in DIP da 50 MHz
PRODUTTORE: Parallax Inc.
CATEGORIA: Basic Stamp e accessori
SOTTOCATEGORIA: Componenti Passivi
PREZZO € (IVA esclusa): 1,69

Piedinatura Datasheet Foto

 

Elenco revisioni
04/05/2010 Aggiornato pagina
11/11/2009 Aggiornato link fornitore materiale Parallax
10/11/2008 Inserito modifica per utilizzo LCD seriale
16/06/2008 Inserito nuove foto di schede realizzate da utenti del sito
10/06/2008 Aggiornato pagina con inserimento moduli input/output
08/04/2008 Aggiornato costi dei componenti di fornitura ARTEK
11/02/2008 Aggiornato pagina con inserimento caratteristiche componenti e codici ordini.
21/01/2008 Inserito nota su modifica stampato versione precedente e descrizione connettore espansione.
07/01/2008 Aggiornato pagina, documentazione, corretto schema e circuito stampato a seguito collaudo.
17/12/2007 Inserito immagini della scheda montata
28/09/2007 Inserito schema elettrico e immagine del circuito stampato
17/04/2007 Emissione preliminare