PRESENTAZIONE
OPERA

ultimo aggiornamento  22 giugno 2007


JLCPCB - 10 PCB per $ 2 (100 * 100 mm, 2-layer)
Il più grande produttore di PCB in Cina, oltre 300.000 clienti e oltre 10.000 ordini online al giorno
Vedi l'interno della fabbrica di PCB: https://www.youtube.com/watch?v=_XCznQFV-Mw


E' qui presentato un sofisticato dispositivo che verrà aggiunto al robot: un telecomando a infrarossi universale che, collegato all’avambraccio sinistro di I-Droid 01, permette al robot di telecomandare i dispositivi elettronici.
Sarà sufficiente ‘addestrare’ il telecomando, programmandolo a inviare segnali a infrarossi alle frequenze adatte per cambiare il canale del televisore, o alzare il volume dell’Hi-Fi, o ancora gestire il lettore DVD.
La trasmissione dei segnali e l’apprendimento avvengono grazie a un’apposita scheda elettronica collegata a sua volta alla scheda trasmettitore/ricevitore, gestita dalla modulo Brain & Vision tramite il modulo Arms.
I segnali appresi sono memorizzati nel modulo Brain & Vision, per un numero totale massimo pari a 250.
L’addestramento e l’utilizzo del telecomando sono possibili grazie ai contenuti informatici del quarto CD-ROM.
Tramite la nuova versione del Visual C-like sarà possibile anche ‘caricare’ sul B&V alcuni segnali standard preimpostati.
Oltre alle funzioni descritte il telecomando universale potrà anche funzionare da sensore: ovvero si potranno scrivere programmi non solo per far comandare altri apparecchi dal robot (es. TV, DVD, aria condizionata etc.) ma anche per comandare il robot attraverso qualsiasi telecomando ad infrarossi.

i-droid_01-telecomando-montaggio-3.jpg

 

 Fascicoli per la costruzione del telecomando
 

 

 
i-droid_01-telecomando-blister.jpg i-droid_01-telecomando-componenti.jpg
Componenti del telecomando
all'interno dei blister
Componenti del telecomando
pronti per essere montati
i-droid_01-telecomando-montaggio-1.jpg i-droid_01-telecomando-montaggio-2.jpg
Collegamento del cavetto con minipresa USB
e scheda trasmettitore/ricevitore
Montaggio della scheda all'intero del
contenitore

 

 Scheda di controllo
 
i-droid_01-scheda-telecomando_componenti.jpg i-droid_01-scheda-telecomando_rame.jpg

Lato componenti della

Lato rame della scheda di controllo

 

La scheda di controllo del telecomando ha le dimensioni di 25x27 mm, riporta la sigla URC-Rev 1.0.    Sulla scheda è presente un piccolo processore dalla sigla MG8CE RMDXP.
Sulla scheda sono presenti 2 connettori.
J1 (L-TOOLS) a questo connettore (4 poli) andrà collegato al cavetto allegato al fascicolo n° 87 che sarà collegato a sua volta al connettore mini USB presente sul braccio.
J2 (IR) a questo connettore (4 poli) andrà collegato il connettore femmina della scheda trasmettitore/ricevitore.
Esiste poi un connettore J3 di cui non è noto l'utilizzo.

 

 Scheda trasmettitore ricevitore
 
i-droid_01-trasmettitor-ricevitore.jpg i-droid_01-trasmettitor-ricevitore_rame.jpg

Lato componenti

Lato rame

 

La scheda su cui sono montati il diodo emettitore (sigla D1), e il ricevitore infrarosso (sigla D2) ha le dimensioni di 22x23 mm.
Il ricevitore
TSOP32238 e il diodo sono analoghi a quelli utilizzati per i sensori laterali montati sulla bread board.

 

Datasheet

 

Elenco revisioni
22/06/2007 Emissione preliminare