Scheda prgrammazione

ultimo aggiornamento 9 agosto 2006


JLCPCB - 10 PCB per $ 2 (100 * 100 mm, 2-layer)
Il più grande produttore di PCB in Cina, oltre 300.000 clienti e oltre 10.000 ordini online al giorno
Vedi l'interno della fabbrica di PCB: https://www.youtube.com/watch?v=_XCznQFV-Mw


La scheda di programmazione qui mostrata permette la programmazione della smart card e del PIC del robot.
Per il montaggio sono necessari i componenti allegati ai fascicoli dal n°35 al n°40.


File PDF
LABORATORIO PRATICO

File PDF
COSTRUZIONE DEL PATHFINDER

 

Fascicolo n°35 Fascicolo n°36 Fascicolo n°37 Fascicolo n°38 Fascicolo n°39 Fascicolo n°40
Copertina_fascicolo_n°-035.jpg Copertina_fascicolo_n°-036.jpg Copertina_fascicolo_n°-037.jpg Copertina_fascicolo_n°-038.jpg Copertina_fascicolo_n°-039.jpg Copertina_fascicolo_n°-040.jpg
fascicolo_35.jpg fascicolo_36.jpg fascicolo_37.jpg fascicolo_38.jpg fascicolo_39.jpg fascicolo_40.jpg
1 Circuito stampato scheda programmazione PIC
1 Resistenze 100Kohm
1 Resistenze 1,5Kohm
1 Resistenze 10Kohm
1 Cavo da cablaggio rigido

1 Condensatore elettr. 100 uF
1 Condensatore elettr. 22 uF
1 diodo zener da 5,1 V
1 diodo zener da 8,2 V
4 diodo 1N4148
1 Transistor BC307

2 Transistor BC237
1 Connettore DB9 femmina per circuito stampato
1 Zoccolo 28 pin

1 Connettore Smart Card

1 Scheda memory card

1 PIC 16F870

 

Schema elettrico


 

Piste lato rame
(il disegno in scala 1:1 è nel file PDF)
Disposizione componenti

 

 

Download Formato PDF

Download Formato Eagle

 

In questa immagine vediamo lo schema elettronico della scheda di scrittura. Ci sono una serie di diodi transistor e trasmettitori attraverso i quali acquisisce e regola la tensione di alimentazione dalla porta seriale. Grazie a questo schema lo scrittore non ha bisogno di alcun trasformatore esterno. La scrittura dei dispositivi è realizzata inviando i dati in via seriale quindi sono necessari solamente due fili per trasmettere l'informazione, sia per i microcontroller che per la scheda Smartcard.

 

Componenti necessari alla costruzione

 

 

Elenco dei componenti

C1 100uF elettrolitico
C2
22uFelettrolitico
D1
1N4148
D2
1N4148
D3
Diodo zener 8v2
D4
1N4148
D5
Diodo zener 5v1
D6
1N4148
JP1
SMARTCARD
P1
CON_DB9
R1 100kohm ¼W
R2
1k5ohm ¼W
R3
10kohm ¼W
U1
PIC16F870

Q1 BC237
Q2
BC307
Q3
BC237

 

circuito stampato Scheda lato rame

 

Specifiche scheda SMART-CARD

 

 
Contatti Uso Designazione
1 Vcc collegamento attraverso il quale si alimenta il microcircuito del microprocessore nella scheda
2 RST Linea di Reset attraverso il quale l'IFD può segnalare al microcircuito del microprocessore della scheda intelligente di reinizializzare la sequenza di istruzioni
3 CLK Linea di Clock per la sincronizzazione del microprocessore. Questa linea controlla la velocità delle operazione e provvede una struttura comune per comunicazione dei dati tra l'IFD e l'ICC
4 RFU Riservata per uso futuro
5 GND Linea di massa comune tra l'IFD
6 Vpp Contatto di alimentazione per la programmazione della EEprom (non utilizzato)
7 I/O Linea di Input/output per la comunicazione tra lettore e scheda intelligente
8 RFU Riservata per uso futuro

 

 

Analizziamo ora la scheda di scrittura e la sua funzione all'interno del sistema di Pathfinder.
Si tratta di una scheda fondamentale dato che ci permetterà di trasferire i programmi che realizzeremo con il computer al microcontroller e alla scheda Smartcard.
È una scheda esterna al robot, servirà principalmente da comunicazione fra i computer e la scheda Smartcard.
Dopo aver scaricato i programmi sulla scheda, inseriremo la scheda nel robot per fare caricare i programmi,
L'utilizzo della scheda con il microcontroller si limiterà al trasferimento di un file chiamato "uploader".
Si tratta di un programma che una volta introdotto sul PIC gli farà leggere i programmi della Smartcard e li scaricherà automaticamente sulla sua memoria.
In questo modo dopo aver realizzato la prima programmazione del microcontroller lo inseriremo sulla scheda di controllo e tutte le programmazioni successive saranno realizzate con la scheda Smartcard.
Grazie a questo programma "uploader" il PIC potrà leggere i programmi dalla scheda tramite la Smartcard ed eseguirli.

Per scrivere i dispositivi sulla scheda di scrittura abbiamo a disposizione gli zoccoli U1 e J1.

 

Nello zoccolo U1 possiamo inserire qualsiasi microcontroller PIC che possieda 28 PIC e poi programmarlo. Il nostro modello sarà il PIC 16F870. Nello zoccolo Smartcard J1 inseriremo qualsiasi modello di scheda di memoria che disponga di memorie tipo 24Cxxx. La scheda di memoria che utilizzeremo per Pathfinder è il modello 24C16, però potremo programmare qualsiasi altra scheda di maggiore o minore capacità.
Il collegamento della scheda di scrittura con il computer si realizza mediante un cavo seriale convenzionale, con terminale DB9.È il tipo di cavo utilizzato per il collegamento di un modem al computer. Da un lato ha un terminale con un connettore DB9 femmina e dall'altro un terminale DB9 maschio. Si può acquistare in qualsiasi negozio di informatica e di elettronica. L:unico collegamento che necessita la scheda di scrittura sarà alla porta seriale del PC. Tramite questa porta si deriva la tensione di alimentazione e verranno trasmessi dal PC i programmi da registrare.

 

Elenco revisioni:
09/08/2006 Aggiornato pagina con inserimento disegno circuito stampato.
16/06/2006 Aggiornato pagina inserimento file PDF Costruzione e Laboratorio
14/06/2005 Aggiornato pagina
02/04/2004 Emissione preliminare