Tag: sensore di luce

Sensore UV ML8511 GYML8511- Arduino

Il sensore UV ML8511  (GYML8511) prodotto dalla LAPIS Semiconductor Co., Ltd permette di misurare l’intensità della luce ultravioletta in mW/cm^2.
La radiazione UV o la radiazione della luce ultravioletta, ha lunghezza d’onda nello spettro elettromagnetico compreso tra 10 nm a 400 nm . Nel nostro caso il sensore rileva la luce tra 280 nm a 390 nm, questa lunghezza d’onda è classificata come parte dello spettro dei raggi UVB e la maggior parte dello spettro dei raggi UVA.

sensore UV ML8511 GYML8511

Continua a leggere

FC-02 Modulo con doppio sensore

Il Modulo FC-02 con doppio sensore o 2-Channel sensor è di piccole dimensioni, i sensori, in questo caso sono rappresentati da due foto resistenze, il segnale da esse fornito viene trasferito ad un comparatore di tensione LM393, l’uscita del comparatore, permette in uscita un segnale pulito. Il segnale è di tipo digitale. Il valore di soglia è regolabile tramite trimmer.
Per altre tipologie vedere anche Moduli sensori e di comando della serie FC

Continua a leggere

Sensore di luce per robot RoboZak

Allegato al fascicolo n°22 troviamo il sensore di luce per il Robot RoboZak, si tratta di un sensore di luce, questo è composto principalmente da una fotoresistenza che modifica il suo valore di resistenza al variare della luminosità ambientale.

Continua a leggere

BUG – Progetto di un robot con DeA Basic Stamp

In questo articolo viene presentata la costruzione del robot BUG uno dei tanti da me costruiti, gli altri li potete trovare elencati nell’articolo Progetti completi di robot autocostruiti da adrirobot.

Il robot deve il suo nome alla vaga rassomiglianza con un insetto dotato dalle sue “antenne”.  Per l’assemblaggio del robot si è ricorso ai componenti derivati dalle opere a fascicoli “COSTRUISCI E PROGRAMMA IL TUO ROBOT” con cui si assemblava il robot Panettone da cui si si è ricavata la DeA Basic Stamp come scheda di controllo.

robot dea basic stamp
Il telaio è invece stato ricavato dall’opera “Ultimate Real Robot” con cui si costruiva il robot Cybot (telaio e gruppo motoriduttori) entrambe le opere edite dalla DeAgostini.
Nel montaggio sono previste due configurazioni.

Continua a leggere