LittleBOT – App per il controllo robot

 

Nella prima versione della stazione di comando del robot LittleBOT questo era stata realizzata con l’utilizzo di una scheda Arduino Esplora.
Con la disponibilità degli smartphone e sopratutto di specifiche APP di controllo del robot ha portato alla possibilità di creare una speciale interfaccia di comando.
Come visibile sotto l’interfaccia permette sia il completo comando del robot sia la lettura dei dati di telemetria forniti dai sensori presenti sul robot.

APP controllo robot

Prima stazione di controllo del robot

Nella prima versione del robot, la stazione di controllo era basata sulla scheda Arduino Esplora, opportunamente integrata con un modulo bluetooth.

stazione controllo little BOT

Dotazione del robot

La scheda di controllo del robot è dotata di un modulo bluetooth tipo HC-05, il modulo è facilmente riconosciuto dagli attuali smartphone

homotix

Controllo tramite APP Bluetooh Electronics

Per il controllo si utilizza una APP chiamata Bluetooh Electronics, realizzata dalla from KEUWLSOFT, che permette di comandare, tramite il proprio dispositivo Android, il robot su cui è installato un modulo Bluetooth HC-05 o HC-06.

APP controllo robotSono disponibili una vasta scelta di controlli raggruppati in 9 diversi tipi: testi, pulsanti, interruttori, cursori, pad, accelerometri, indicatori, grafici e terminali.

APP controllo robot

Schermata principale

APP controllo robot

Pannello per connessione con modulo Bluetooth

APP controllo robot

Esempio di schermata di esecuzione

APP controllo robot

Esempio di pannello in via di creazione

Sul sito ww.keuwl.com si potranno trovare ulteriori informazioni e una biblioteca contenente esempi di programmazione.
E’ possibile creare sino a venti pannelli. Per crearli sarà sufficiente selezionare il comando voluto e inserirlo nella posizione scelta, utilizzando la griglia.
Occorrerà poi assegnare ai vari comandi o caselle di testo, i codici necessari al funzionamento.
Per esempio il pad per il comando del motore invierà il carattere 8 quanto sarà premuto il tasto UP.
E’ possibile creare sino a venti pannelli. Per crearli sarà sufficiente selezionare il comando voluto e inserirlo nella posizione scelta, utilizzando la griglia.
Occorrerà poi assegnare ai vari comandi o caselle di testo, i codici necessari al funzionamento.

Navigazione nell’app

All’avvio dell’app, si accede alla schermata principale, dove sarà possibile vedere una selezione di pannelli tra cui scegliere. Generalmente si desidera selezionare o modificare il pannello, quindi utilizzare la schermata di connessione per connettersi a un dispositivo e quindi fare clic su Esegui per usarlo.

Il diagramma seguente illustra il flusso tra le schermate nell’app.

Per tornare allo schermo da cui si è  appena arrivato, usare il pulsante Indietro

APP controllo robot

Main Screen

Oltre a fornire l’accesso alle altre schermate, l’area centrale della schermata principale mostra una versione ridotta dei pannelli.

Selezionare il pannello che si desidera modificare o eseguire da qui. Le informazioni sul pannello vengono visualizzate nella parte inferiore sinistra dello schermo.

Se si trattengono le informazioni di questo pannello, verranno visualizzate ulteriori informazioni (se disponibili) sul pannello.

Connect

Cliccare il pulsante Connetti / Cambia per accedere alla schermata di connessione da cui è possibile scegliere di connettersi a un dispositivo Bluetooth o tramite una connessione seriale USB.

Settings

Gli ingranaggi nella parte superiore sinistra della schermata principale consentono di modificare alcune impostazioni principali. Tutte le proprietà / impostazioni dell’elemento del pannello vengono modificate nella schermata di modifica.

Info

Il pulsante i visualizza ulteriori informazioni sull’app, inclusa questa guida per l’utente.

File I/O

Il pulsante del disco consente a tutti i pannelli di essere salvati su file, caricati da file o caricati da un URL Web.

Il caricamento dal collegamento Web è un altro modo opzionale per condividere i pannelli evitando la necessità di copiare i file nella directory keuwlsoft sul dispositivo Android.

Per caricare o salvare un singolo pannello, utilizzare l’opzione di importazione / esportazione nella schermata di modifica.

Le operazioni sui file vengono eseguite nella directory keuwlsoft che verrà creata sul dispositivo.

Edit Screen

Questo è il pannello dove modificare il pannello o crearne uno nuovo.

Trascinate e rilascia gli elementi del pannello dove desiderate e modificatene le proprietà.

Per cambiare i pannelli, utilizzare i pulsanti freccia in alto a destra. Sotto il numero del pannello è presente un elenco di controlli / indicatori che possono essere aggiunti al pannello e altre funzioni come importazione / esportazione, libreria, cancellazione, impostazione delle note del pannello, regolazione delle dimensioni della griglia e generazione di codice remoto.

La maggior parte di questi elementi dell’elenco porterà ulteriori opzioni nella parte inferiore della schermata di modifica.

Run Screen

Una volta collegato a un dispositivo Bluetooth o USB, questo pulsante è abilitato ed è possibile accedere alla modalità di esecuzione con il pannello selezionato.

Library

Dalla schermata Modifica, selezionando Libreria si aprirà una serie di pannelli pronti che possono essere copiati per sostituire il pannello attualmente selezionato.

Navigare tra gli esempi con le frecce nella parte superiore della schermata Libreria.

Remote Code

Dalla schermata Modifica, selezionando Codice remoto sarà visualizzato un generatore di codice automatico per il pannello che potà essere utilizzato per generare codice per l’IDE Arduino.

Esempio di implementazione

Vediamo ora come funziona l’APP controllo robot utilizzata, mostrando alcuni dei comandi utilizzati per la creazione del pannello di comando di Little Bot

Per esempio il pad per il comando del motore invierà il carattere 8 quanto sarà premuto il tasto UP.

Per la lettura dei dati dei sensori, si utilizzerà la casella testo. I testi in cui, per esempio, se viene ricevuta la stringa *T23.95*, inserirà nella relativa casella il testo 23.95

 

Nella memoria della scheda di controllo, si dovrà caricare il programma di gestione del robot. Le varie funzioni saranno eseguite quando il relativo comando sarà inviato dallo smartphone.

Comando ricevuto
case ‘8’:
robot_avanti ();
break;

Dato inviato
int reading = analogRead(temp);
float tempC = reading * 0.48875;
Serial.print(“*T” + String(tempC) + “*”);

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.