Schede IOT con moduli ESP8266 e altri

I progetti wireless per l’IOT (Internet of Thing) sono basati su schede e moduli Wi-Fi, in questa pagina sono presenti alcuni esempi di moduli e schede.
Uno dei moduli per IOT più presenti si schede e moduli è il chip ESP8266, un chip Wi-Fi a basso costo dotato dei protocolli TCP/IP completato da un MCU (microcontrollore), prodotto dal produttore cinese, Espressif Systems.
Il chip è stato presentato ai produttori occidentali nell’agosto 2014 con il modulo ESP-01, realizzato da un produttore di terze parti, AI-Thinker.
Il prezzo molto basso ha permesso a molti progettisti di creare molte applicazioni IOT basate su schede e moduli che utilizzano il chip ESP8266, vediamo alcune tipologie.

IOT schede moduli esp8266

Continue reading

Sensore MAX30100 – Pulsossimetria e cardiofrequenzimetro.

Il sensore MAX30100 è una soluzione integrata per sensore di pulsossimetria e cardiofrequenzimetro. Combina due LED, un foto rilevatore, un’ottica ottimizzata e un elaboratore del segnale analogico a basso rumore.  Il MAX30100 funziona con alimentazioni da 1,8 V e 3,3 V e può essere spento tramite software con corrente di standby trascurabile, consentendo in tal modo alla rete di rimanere sempre connessa.

sensore max30100 pulsossimetria cardiofrequenzimetro

Il sensore ha un sensore di temperatura su chip che può essere utilizzato per compensare l’errore SpO2 (ovvero saturazione in ossigeno dell’emoglobina presente nel sangue arterioso) con variazioni di temperatura ambiente.
Nel nostro caso sulla scheda è comunque montato su un piccolo PCB dalle dimensioni di 19 x 14 mm con 7 pin in linea

Continue reading

Panoramica sensori di temperatura e umidità

Panoramica dei sensori di temperatura e umidità illustrati sul sito. Sono presenti sensori:

  • Misuratori di sola temperatura di tipo analogico o con uscita digitale.
  • Sensori di sola umidità,
  • Dispositivi che possono misurare sia la temperatura che l’umidità.
  • Sensori che misurano oltre alla temperatura altri parametri.

I link inerenti i sensori umidità  e temperatura rimandano ai vari articoli in cui i sensori sono descritti con relativi progetti, molti che utilizzano come scheda Arduino.

sensori umidità temperatura

Continue reading

Scheda ESPertino con ESP-WROOM-32

La scheda ESPertino è state progettata e prodotta in Italia da ELETTRONICA OPEN SOURCE, la scheda, la cui forma è analoga a quella di Arduino, è basata sul modulo a microcontrollore ESP-WROOM-32 con Wi-Fi e BLE. La sua dotazione di serie la rende ideale per un’ampia varietà di applicazioni IoT e non solo: dalle reti di sensori a bassa potenza, alla codifica vocale e streaming musicale.

Scheda ESPertino ESP-WROOM-32

Continue reading

Pixy2 CMUCam5 – Montaggio del dispositivo

Pixy2 CMUCam5 è una CMUcam, cioè un sensore di visione veloce per la robotica fai-da-te e applicazioni simili.  E’ possibile insegnare a Pixy2 a riconoscere un oggetto semplicemente premendo un pulsante.
È in grado di tracciare contemporaneamente centinaia di oggetti e fornisce solo i dati che interessano.
Pixy2 CMUCam5 ha algoritmi che rilevano e tracciano le linee da usare con i robot che seguono la linea. I nuovi algoritmi sono in grado di rilevare anche intersezioni e “segnali stradali”.
I segnali stradali possono dire al tuo robot cosa fare, come girare a sinistra, girare a destra, rallentare, ecc.
E Pixy2 CMUCam5 fa tutto questo a 60 frame al secondo, quindi anche il tuo robot può essere così veloce

Pixy2 CMUcam5

Continue reading

Little BOT – App per il controllo robot

 

Nella prima versione della stazione di comando del robot Little BOT questo era stata realizzata con l’utilizzo di una scheda Arduino Esplora.
Con la disponibilità degli smartphone e sopratutto di specifiche APP di controllo del robot ha portato alla possibilità di creare una speciale interfaccia di comando.
Come visibile sotto l’interfaccia permette sia il completo comando del robot sia la lettura dei dati di telemetria forniti dai sensori presenti sul robot.

APP controllo robot

Continue reading

Star Wars R2-D2 – Modulo indicatore di stato

Il primo modulo indicatore di stato (siglato come DF-35) è allegato al Fascicolo n°1 dell’opera “STAR WARS: Costruisci il tuo R2-D2” è formato da un piccolo PCB su cui sono presenti 7 led Rossi e 7 Led Blu.   Questi si accendono in relazione al compito che il droide sta svolgendo o al suo “umore”.

Continue reading

Star Wars Costruisci R2-D2 – Piano dell’opera

 

In questo articolo è presente il piano dell’opera STAR WARS: Costruisci il tuo R2-D2”.
L’opera vede la luce nei primi giorni del mese di novembre 2017, all’inizio STAR WARS Costruisci R2-D2, era disponibile il pre-ordine solamente on-line, dal 30 dicembre 2017 fu possibile acquistarla nelle edicole.
L’opera STAR WARS: Costruisci il tuo R2-D2” è composta da 100 uscite
La prima uscita al prezzo di 1,99€, la seconda uscita al prezzo di 5,99€; per ogni numero successivo il prezzo è di 12.99€ ciascuno

Costruisci R2-D2 piano opera

Continue reading

Sensore Temperatura-Umidità DHT11 per Arduino

Il sensore DHT11 è un sensore di temperatura e umidità con uscita dei dati in formato digitale di facile gestione con la scheda Arduino e simili.
Il sensore utilizza una tecnica digitale esclusiva che unita alla tecnologia di rilevamento dell’umidità, ne garantisce l’affidabilità e la stabilità.
I suoi elementi sensibili sono connessi con un processore 8-bit single-chip.

sensore dht11 arduino

Ogni sensore di questo modello è compensato in temperatura e calibrato in un’apposita camera di calibrazione che determina in modo preciso il valore di calibrazione il cui coefficiente viene salvato all’interno della memoria OTP.
Le sue piccole dimensioni e suo basso consumo unite alla lunga distanza di trasmissione (20 m) permettono al sensore DHT11 di essere adatto per molti tipi di applicazioni.   Il package con quattro pin in linea ne rendono facile la connessione.

Continue reading

Il laboratorio di elettronica – I componenti elettronici

Abbiamo visto nei precedenti articoli Il laboratorio di elettronica – Le attrezzatureIl laboratorio di elettronica – La strumentazione quali sono le attrezzature e la strumentazione necessaria per assemblare un circuito.
Vediamo ora una cosa che non mancherà mai in un laboratorio di elettronica, i componenti elettronici.
Dopo una descrizione dei circuiti stampati (PCB) e i componenti elettronici, al termine dell’articolo potrete vedere un filmato tratto dalla videocassetta VHS allegata all’opera “Il laboratorio di elettronica” realizzata dalla Jackson Libri.

laboratorio elettronica componenti elettronici

Continue reading